Ancelotti sbotta: “Fiorentina e Torino, diciotto palle gol e zero reti!”

Ancelotti sbotta: “Fiorentina e Torino, diciotto palle gol e zero reti!”

Le parole del tecnico partenopeo dopo lo stop con i granata

di Redazione VN

L’allenatore del Napoli Carlo Ancelotti ha parlato ai microfoni di Sky dopo il pareggio a reti bianche contro il Torino:

Ci è mancato il gol, come a Firenze. C’è stata determinazione, cattiveria, concentrazione. È mancato il gol, ma dobbiamo migliorare. Non possiamo accettare di fare 18 palle gol in due partite e non segnare. Se si vuole fare di tutta l’erba un fascio è sbagliato, perché la squadra gioca molto bene e sfido chiunque a dire il contrario. Ma non finalizza bene la mole di gioco creata. Non siamo in una terra di mezzo, siamo molto ben posizionati in classifica e la squadra dimostra nel gioco soprattutto e nella motivazione di esserci. Il gioco dice che la squadra è concentrata e determinata, ha un’identità precisa. Non è possibile che con tutte queste occasioni non segniamo. Bisogna migliorare nei dettagli: arrivare un attimo prima sul pallone, tirare in maniera un po’ più precisa

Violanews consiglia

Icardi: l’Inter fissa le visite mediche per stabilire se l’infortunio è vero

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. batigol222 - 3 mesi fa

    Caro mio se tutto va bene come mai non la buttate dentro? Secondo me è evidente che manca convinzione, del resto se non avete obiettivi…. la qualificazione champions è ipotecata e il primo posto irraggiungibile. In champions siete fuori, in coppa italia pure. In europa league bisogna vedere se vi interessa, e poi è lunga. Mi spieghi che motivazione dovrebbero avere i tuoi giocatori per fare una valanga di gol senza senso?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy