Amoruso: “Benassi giocatore importante. Lo farei giocare interno”

Amoruso: “Benassi giocatore importante. Lo farei giocare interno”

“Personalmente credo che Pioli non abbia ancora deciso dove metterlo in campo, perché la squadra non è completa”

1 Commento

L’ex difensore viola Lorenzo Amoruso ha parlato così ai microfoni di TMW Radio: “E’ tornato un po’ di entusiasmo a Firenze con l’arrivo di Benassi. Parliamo d’altronde di un calciatore importante, ex capitano del Torino e potenziale titolare inamovibile per la Nazionale di Ventura. Esterno? Per caratteristiche tecnico-tattiche può ricoprire diversi ruoli, anche se per me l’ideale sarebbe farlo giocare nei tre di centrocampo come interno. E’ vero però che al Torino e con l’Under 21 ha giocato con buoni risultati anche come esterno. Personalmente credo che Pioli non abbia ancora deciso dove metterlo in campo, perché la squadra non è completa. Magari vedremo Benassi cambiare diverse posizioni nel corso di questa stagione”.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. c.ghilarducc_492 - 2 mesi fa

    A mio parere dovremmo giocare con il centrocampo a 3. Se resta Badelji è un peccato snaturare Benassi sulla fascia. I quattro in difesa, centrocampo con Badelji Veretout Benassi, davanti Chiesa Eisserich, e l’attaccante. A rotazione può essere inserito Saponara.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy