ADV racconta i 30 anni di Hogan: “Marchio nato quando vivevo in America”

“Hogan è nato da una mia idea di quando nel 1986 ero in America per seguire i nostri negozi Tod’s. Vivendo lì vedevo…”

1 Commento

Happening mondanissimo stasera al Teatro di Piazza Vetra per i 30 anni di Hogan marchio della famiglia Della Valle che ha segnato la storia del mondo delle sneakers. “Trent’anni e non sentirli – racconta Andrea Della Valle presidente di Hogan e vicepresidente del Gruppo Tod’s oltre che Patron della Fiorentina – sono tanti e sono pochi! Noi siamo un gruppo quasi centenario fondato da mio nonno. Hogan è nato da una mia idea di quando nel 1986 ero in America per seguire i nostri negozi Tod’s. Vivendo lì vedevo che le donne per strada o in metropolitana andavano in giro con le sneakers e poi in ufficio le sostituivano con le pump col tacco. Allora tornato in Italia dissi a mio padre Dorino e a mio fratello Diego che volevo fare delle sneakers informali molto urban chic. Così sono nate le Hogan continua Andrea Della Valle – abbiamo dato dignità a una scarpa che non deve fare un piede brutto e rendere goffe le donne. Poi sono arrivate le Interactive. Ora per festeggiare questo importante compleanno lanciamo stasera il modello H320 che si potrà ordinare in boutique su misura e con tutti gli accessori personalizzati che ognuno desiderera’”.
Il presidente di Hogan non crede molto al subito in vendita che per esempio stanno applicando alcuni stilisti americani. “No, non ci credo, non ci sono i tempi. Il lusso ha bisogno di lavorazioni importanti e perfette, fatte a mano. Forse si possono fare delle capsule”. Lo riporta Quotidiano.net.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. iG - 4 giorni fa

    ma allora allora non sei fesso ..
    hai anche te grandi ideeeee

    peccato che nel calcio non si sono viste

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy